I claims nutrizionali e salutistici

Su molti prodotti alimentari si trovano diciture che ne promuovono la composizione o che spiegano quali vantaggi per la salute derivano dal loro consumo.
Stiamo parlando dei claims nutrizionali e i claims salutistici.

Nel 2006 la Commissione europea ha deciso di fissare le regole di questa complessa e delicata materia, chiarendo cosa si può dire e come lo si deve fare.
Le norme non si applicano solo alle dichiarazioni riportate sulle confezioni dei prodotti, ma anche a quelle utilizzate per esempio nella pubblicità o nei siti web.

L'obiettivo è quello di garantire ai consumatori che le dichiarazioni dei prodottutori siano corrette, comprensibili e scientificamente fondate.

I claims nutrizionali
Sono le indicazioni che spiegano la composizione nutrizionale del prodotto. Il regolamento permette solo alcune indicazioni, ad esempio “povero di grassi”, “senza zuccheri aggiunti”, “ricco di fibre”, e spiega quali caratteristiche deve avere un alimento per poterle utilizzare.

I claims salutistici Sono le indicazioni che mettono in relazione un nutriente o un alimento con un effetto fisiologico benefico, con la prevenzione di alcune malattie, con lo sviluppo dei bambini. Anche in questo caso, la Commissione europea ha fissato le regole di impiego stabilendo che le aziende interessate ad impiegarli devono presentare dossier scientifici complessi e accurati a seguito di specifche sperimentazioni.

Il Regolamento claims rappresenta senza dubbio un vantaggio per il consumatore, ma anche una sfida per le aziende alimentari che sono chiamate a dimostrare di essere capaci di supportare scientificamente le proprietà nutrizionali e salutistiche dei propri prodotti.

I cookies sono piccoli file di testo che i siti inviano al computer/tablet/smartphone/ecc. degli utenti, dove vengono memorizzati per essere poi richiamati in occasione delle successive visite dei medesimi utenti. In questo modo il sito web potrà adattarsi automaticamente migliorando l’esperienza di navigazione.

 

Navigando su questo sito, è possibile ricevere solo cookies inviati direttamente dal nostro sito e gestiti da Assolatte - Associazione Italiana Lattiero Casearia - con sede legale in Milano, via Adige, 20, e-mail: assolatte@assolatte.it.

 

Assolatte utilizza solo cookies tecnici. Su questo sito non vengono utilizzati cookie di profilazione o cookies di terze parti.

 

I cookies tecnici si suddividono in:

- cookies di navigazione: sono volti a garantire la normale navigazione e fruizione del sito (permettendo, ad esempio, l'accesso alle aree riservate);

- cookies analytics: raccolgono informazioni sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito (ad esempio informazioni su quali pagine o sezioni di pagine vengono maggiormente visualizzate);

- cookies di funzionalità: permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (come ad esempio lingua, caratteri di testo, tipo di browser) al fine di migliorare il servizio reso.

 

Le informazioni vengono raccolte in forma aggregata e anonima.

 

Questi cookies sono abilitati automaticamente. I cookies tecnici vengono utilizzati senza necessità di consenso da parte degli utenti, ma possono essere disabilitati.

 

Potrai, infatti, impostare il tuo browser in maniera da rifiutare automaticamente la ricezione dei cookie attivando l'apposita opzione.

 

Se non conosci il tipo e la versione di browser che stai utilizzando, clicca su “Aiuto” nella finestra del browser in alto, da cui puoi accedere a tutte le informazioni necessarie.

 

Il mancato utilizzo dei cookie tecnici, tuttavia, potrebbe comportare difficoltà nell'interazione con il presente sito.